rocca abbaziale di subiaco

La struttura

Rocca Abbaziale di Subiaco

Nota anche come Rocca dei Borgia, la Rocca Abbaziale di Subiaco è un luogo millenario in cui percorrere la storia di una comunità, fra preziose opere d’arte e ardite architetture.

Dai suoi giardini è possibile ammirare un panorama unico sulla Valle dell’Aniene, mentre gli appartamenti nobili regalano la vista di significativi cicli pittorici e decorazioni. Tutto contribuisce a trasmettere il fascino di una struttura che fu prima dimora di Lucrezia Borgia.

Prossimi eventi

macs rocca abbaziale di subiaco

Il museo

MACS – Museo delle Attività Cartarie e della Stampa

Un museo-non museo situato nel cuore della Rocca Abbaziale, un percorso multimediale impreziosito da ricostruzioni di strumenti d’epoca per capire il ruolo della comunicazione nello sviluppo della civiltà e ricordare i primati di Subiaco.

Proprio a Subiaco, nel monastero di Santa Scolastica, fu stampato il primo libro a caratteri mobili della storia d’Italia. Il MACS aiuta a ripercorrere le tappe di quella invenzione che contribuì al cambiamento di un’intera epoca.

La Rocca Abbaziale di Subiaco

rocca abbaziale di subiaco

La struttura

Rocca Abbaziale di Subiaco

Nota anche come Rocca dei Borgia, la Rocca Abbaziale di Subiaco è un luogo millenario in cui percorrere la storia di una comunità, fra preziose opere d’arte e ardite architetture.

Dai suoi giardini è possibile ammirare un panorama unico sulla Valle dell’Aniene, mentre gli appartamenti nobili regalano la vista di significativi cicli pittorici e decorazioni. Tutto contribuisce a trasmettere il fascino di una struttura che fu prima dimora di Lucrezia Borgia.

macs rocca abbaziale di subiaco

Il museo

MACS – Museo delle Attività Cartarie e della Stampa

Un museo-non museo situato nel cuore della Rocca Abbaziale, un percorso multimediale impreziosito da ricostruzioni di strumenti d’epoca per capire il ruolo della comunicazione nello sviluppo della civiltà e ricordare i primati di Subiaco.

Proprio a Subiaco, nel monastero di Santa Scolastica, fu stampato il primo libro a caratteri mobili della storia d’Italia. Il MACS aiuta a ripercorrere le tappe di quella invenzione che contribuì al cambiamento di un’intera epoca.

Prossimi eventi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici e di profilazione utilizzati a fini di ricerca e per garantire la corretta funzionalità del sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi